La Savane, Fort de France, Martinica - cosa vedere, cosa visitare
cosa vedere, cosa visitare

Top 5 dei posti da visitare in Martinica

Martinica cosa vedere, cosa visitare

Se vi state chiedendo cosa vedere e cosa visitare in Martinica, ho creato questa piccola classifica con i miei top 5 dei luoghi da non perdere tutta per voi!

Ma prima di cominciare vi svelo un piccolo segreto; io solitamente verso la fine delle mie vacanze gironzolando per i negozietti di souvenir mi fermo sempre a dare un’occhiata alle cartoline. Vi chiederete – e perché mai?

Le guardo perché sono convinta che sulle cartoline ci siano i posti più caratteristici di ogni paese, i più rappresentativi; insomma quelli da non perdere almeno durante un primo viaggio in una destinazione.

In questo articolo io vorrei essere per voi quella cartolina!

Da non perdere assolutamente durante un primo soggiorno in Martinica:

1. Fort de France

La Savane, Fort de France, Martinica
Parco di La Savane, Fort de France.

La capitale Fort-de-France, città piena di vita, di musica e di colori, affacciata sul mare. È una città caratterizzata da un mix di immobili moderni e di abitazioni tradizionali creole dai colori sgargianti e le verande in legno.

D’obbligo qui una sosta al parco centrale di “La Savane”, il quale durante diversi periodi dell’anno si anima grazie a concerti ed eventi;

io in particolare ho avuto l’occasione di essere lì il 30 dicembre in occasione dei festeggiamenti di fine anno, e che dire, è stato fantastico godere dei fuochi d’artificio sul mare, e subito dopo ballare musica creola tra i sorrisi e l’allegria della gente del posto!

2. Saint-Pierre

Saint-Pierre, Martinica - cosa vedere, cosa visitare
Resti dell’antica Saint-Pierre.

L’antica capitale Saint-Pierre , colpita da un’ eruzione vulcanica nel 1902 ed in seguito ricostruita;

sono visitabili le rovine ed è disponibile un tour in trenino molto ben fatto della città. Per info visitate il sito: https://www.cyparisexpress.com/ (ve lo consiglio però, solo se avete conoscenze sufficienti di francese per seguire una visita guidata; altrimenti potrebbe diventare difficile seguirla).

A Saint-Pierre il tempo sembra essersi fermato, si respira un’atmosfera molto più tranquilla rispetto a quella della capitale; e ritrovarsi immersi nelle rovine della vecchia città è davvero un’esperienza toccante; se non avete ancora letto l’articolo sulla storia dell’isola, vi consiglio di leggere il paragrafo riguardante l’eruzione del vulcano e Saint-Pierre prima di visitare la città: http://martinicantravel.it/2020/06/28/martinica-la-storia/.

Da qui avrete un’ottima visuale del vulcano dell’isola la “ Montagne Pelée”, ed avrete la possibilità di raggiungere un fantastico punto panoramico ai piedi della montagna in soli 20 minuti di auto (seguite le indicazioni per “Auberge de la Montagne Pelée” e proseguite fino al punto panoramico) .

Punto panoramico Montagne Pelée, Martinica - cosa vedere, cosa visitare
Visuale dal punto panoramico della Montagne Pelée.

3. Grand’Rivière

Grand’Rivière, il punto più a Nord dell’isola.

É qui che la strada termina, in questo villaggio di pescatori, dove i paesaggi che potrete ammirare saranno totalmente diversi dal resto dell’isola: foreste incontaminate, montagne, fiumi ed oceano!

Grand Rivière, Martinica - cosa vedere, cosa visitare
Ponte sul fiume Potiche.

Per raggiungerlo si attraversa il ponte molto suggestivo  che vedete in foto,  sospeso sul fiume Potiche; pensate, si tratta del ponte più lungo ed alto della Martinica con i suoi 67 m di lunghezza per 57 m di altezza; una volta attraversato vi consiglio una sosta in una piazzola per fermarvi ed ascoltare ed ammirare la calma della foresta tropicale.. un vero toccasana!

Arrivati a Grand’Rivière vi troverete immersi in un’atmosfera rilassante e unica. Pensate che noi siamo rimasti affascinati ad ammirare dei pellicani impegnati a pescare in un agitato oceano Atlantico; un posto perfetto per gli amanti della natura.

Grand Rivière, Martinica - cosa vedere, cosa visitare
Pellicano a Grand’Rivière.

Un piccolo consiglio, se siete freddolosi un golfino portatelo perché qui i venti sono sempre più marcati e freschi rispetto al resto dell’isola!

4. Les Anses d’Arlet

Les Anses d'Arlet, Martinica - cosa vedere, cosa visitare
Petite Anse.

A sud est dell’isola il comune di Les Anses d’Arlet.

Senza dubbio il più affascinante della parte meridionale dell’isola, grazie alle sue numerose spiagge ed i pittoreschi paesaggi che lo incorniciano.

Si circonda di diverse spiagge, una più caratteristica e bella dell’altra: Grande Anse, Petite Anse, Anse Noire e Anse Dufour. Ma di queste parleremo nel prossimo articolo riguardante le spiagge!

Sicuramente vi sarà capitato di vedere online cercando “Martinica” la foto del caratteristico molo con la chiesetta in fondo; io non ve la posterò perché è giunto per voi il momento di vederla dal vivo.. Cosa state aspettando?

5. Il Jardin de Balata

fiori, Martinica - cosa vedere, cosa visitare
Fiore di Alpinia.

Ultimo dei miei top 5 ma non per importanza, il giardino botanico “Jardin de Balata”.

Nato ad opera dell’artista, orticoltore e paesaggista Jean-Philippe Thoze; il quale nel 1982 trasferitosi nella casa dei nonni cominciò a dedicarsi a questo splendido piccolo paradiso.

Trovate tutte le info pratiche qui: https://www.jardindebalata.fr/bienvenue,

Visitando il giardino la sensazione è un po’ quella di perdersi nel magico giardino fiorito di Alice nel Paese delle Meraviglie!

Martinica, cosa vedere e cosa visitare, accompagnati da guide locali!

Se come me amate visitare le nuove destinazioni accompagnati da gente del posto vi consiglio questo sito www.beyondthebeach.fr , offre moltissime idee di tour, visite e attività con guide locali, e su richiesta con qualche giorno di anticipo hanno anche guide parlanti italiano!

Beh il seguito di questa classifica lo lascerei a voi, anche perché sono convinta che i posti più belli molte volte sono quelli scoperti per caso, non so voi ma a me capita molto spesso di seguire l’istinto e scoprire posti stupendi.

Se questo articolo è stato utile per la programmazione del vostro viaggio e per darvi un’idea su cosa vedere e cosa visitare in Martinica, lasciatemi un feedback nei commenti insieme alle vostre top 5 personali una volta rientrati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.